Gli hacker spostano 5,8 milioni di dollari in Bitcoin da monete rubate nel 2016, ignorando l’offerta Bitfinex di ricompensa per la restituzione di BTC

Whale Alert Twitter bot ha riferito che gli hacker che sono riusciti a rubare 72 milioni di dollari da Bitfinex quattro anni fa continuano a spostare i fondi rubati verso nuovi portafogli in blocco.

Questa volta hanno effettuato due transazioni, per un totale di 5,8 milioni di dollari in Bitcoin. Ciò è avvenuto nonostante l’offerta fatta recentemente da Bitfinex di pagare fino a 400 milioni di dollari a chiunque li aiuti a stabilire un contatto con i malfattori per recuperare il Immediate Edge rubato. O almeno ciò che ne rimane ora.

Altri 5,8 milioni di dollari dai 120.000 BTC sono andati avanti

La quantità di Bitcoin rubata dagli hacker alla borsa principale Bitfinex all’inizio di agosto 2016 è pari a 120.000 BTC, per un totale di circa 72 milioni di dollari. Al cambio odierno di BTC fanno 1.472.148.000 dollari in USD.

Ora, gli hacker hanno spostato 473,3183 BTC da tale importo, pari a 5.843.107 dollari.

Quest’anno gli hacker hanno spostato attivamente parti dei Bitcoin rubati. In precedenza, la U.Today ha riferito che i malfattori hanno trasferito 4.975.676 dollari, poi 7.006.854 dollari e altre transazioni sono state effettuate all’inizio di quest’anno.

Bitfinex si sforza di entrare in contatto con gli hacker

Secondo un comunicato stampa condiviso in precedenza con la U.Today, lo scambio di crittografia è ansioso di contattare i colpevoli che hanno rubato il crittografo nel 2016 e di recuperarlo da loro. Bitfinex ha annunciato una ricompensa per chiunque possa metterli in contatto diretto con gli hacker. Lo scambio è anche disposto a pagare anche gli hacker, se inviano ciò che resta del cripto rubato.

Il montepremi che Bitfinex ha preparato ammonta al trenta per cento dei 120.000 BTC rubati (al tasso attuale) – circa 400.000.000.000 dollari. Questo è il trenta per cento dell’importo iniziale rubato. Tuttavia, non ci sono state segnalazioni da parte di Bitfinex di contatti con i malfattori o della possibilità di recuperare il Bitcoin rubato.

Una balena crittografa si muove 19.722 BTC

Whale Alert ha anche riferito che un’altra quantità di BTC delle dimensioni di un mammut è stata spostata tra portafogli anonimi.

Una balena crittografa ha spostato 243.461.019 dollari in Bitcoin (19.722 BTC) per una piccola tassa di 0,01129356 BTC: 138,41 dollari. Si tratta di una commissione che nessuna banca offrirebbe per il trasferimento di una tale quantità di fondi.

Inoltre, le banche sono anche molto indietro in termini di velocità di transazione. Anche se le transazioni Bitcoin possono richiedere alcune ore per essere verificate, una somma di denaro così ingente richiederebbe diversi giorni o una settimana per essere inviata tramite una banca.